Non si smette mai di imparare: strategie per un invecchiamento felice

Attività di sensibilizzazione sull’apprendimento permanente

Il tema della geragogia (psicopedagogia dell’invecchiamento), ovvero delle dinamiche di educazione e apprendimento nelle età più mature, sta conoscendo recentemente un forte sviluppo nell’ambito della psicologia e della pedagogia.
L’attività strutturata è pensata per gruppi di persone over 60 e per le loro famiglie. Essa mira a stimolare un apprendimento attivo che promuova il mantenimento cognitivo, contrastando il decadimento dovuto all’invecchiamento, e favorisca l’inclusione nella comunità.

Il progetto consiste in un ciclo di incontri gestiti da diversi professionisti che mirano a coinvolgere la terza età in percorsi di apprendimento su diversi temi di interesse.

Obiettivi dell’attività

L’attività mira a sensibilizzare l’anziano e le famiglie sull’importanza dell’apprendimento continuo per prevenire il decadimento cognitivo dovuto all’invecchiamento.

Nello specifico l’attività si propone di:

  • promuovere e diffondere il valore dell’apprendimento ad ogni età;
  • stimolare la creazione di uno spazio di condivisione e contatto tra persone della terza età e la loro famiglia;
  • accompagnare gli over 60 a sperimentarsi in nuove e diverse attività;
  • creare una rete di socializzazione.

Modalità di svolgimento

L’attività si sviluppa in un ciclo di tre incontri, tenuti dai diversi professionisti, dai seguenti titoli:

  1. “Ginnastica per il cervello: tienlo impisà!”, incontro formativo – informativo sul life long learning;
  2. “Struca il boton: saper usare lo smartphone”, incontro formativo – informativo sull’utilizzo dello smartphone;
  3. “L’allegria di imparare: provemo a sonare”, incontro formativo – informativo sui benefici dell’apprendimento musicale per contrastare il decadimento cognitivo.

Modalità di attivazione

L’attività può essere realizzata presso strutture ed enti pubblici o privati con il coinvolgimento di un minimo di 6 persone. Gli incontri sono aperti anche ai familiari.

L’attività viene realizzata a titolo gratuito.

La programmazione degli appuntamenti sarà concordata con la struttura ospitante in fase organizzativa.

Per ricevere informazioni dettagliate o realizzare l’attività è possibile contattarci scrivendo all’indirizzo info@centroarche.org, chiamando al numero 3938365585 o compilando il modulo qui sotto.